Gemellaggio Provincia BAT e Brescia
Gemellaggio Provincia BAT e Brescia
Enti locali

Innovazione tecnologica e trasparenza, gemellaggio tra BAT e Brescia

Due province italiane unite nel nome dell'efficienza. Presentati i risultati

Le Province di Brescia e Barletta - Andria - Trani unite nel nome dell'efficienza, della trasparenza e dell'innovazione tecnologica. E' il risultato di un progetto di gemellaggio sancito un anno fa ed i cui risultati sono stati presentati nel corso di un convegno all'interno della Sala consiliare di Piazza San Pio X. Il progetto, finalizzato all'attuazione dell'Agenda Digitale per lo sviluppo delle tecnologie, dell'innovazione e dell'economia digitale è stato finanziato nell'ambito di "Agire", un Piano Operativo Regionale 2007-2013 cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e coordinato dalla Divisione IX della Direzione Generale per la Politica Regionale Unitaria Comunitaria del DPS.

La buona pratica che ha animato il gemellaggio si riferisce soprattutto alle piattaforme BresciaGOV ed iBat, il sistema informativo provinciale della Provincia di Barletta - Andria - Trani. Con questo progetto, infatti, è stato migliorato, in termini di qualità e quantità, il servizio fornito dalla Provincia alla collettività, ampliando e completando l'insieme di servizi informativi, rendendo l'ente più interattivo, perfezionandone l'accessibilità, semplificando e razionalizzando il rapporto con i cittadini utenti e le imprese. Un portale, quello della Provincia, in grado anche di consentire l'accesso ai servizi da parte di tutti gli enti potenzialmente interessati del territorio (Comuni ed altre Pubbliche Amministrazioni), conservando la piena integrazione con eventuali altri sistemi preesistenti. Ancora, la Provincia ha completato in tempi rapidi una piattaforma eGovernament avanzata, integrando il percorso di digitalizzazione del processo di acquisto attraverso una piattaforma avanzata di fatturazione elettronica e l'implementazione di una piattaforma digitale per la programmazione e la gestione delle performance dell'ente.

«I gemellaggi culturali sono sempre significativi perché uniscono diverse comunità; ma questo con la Provincia di Brescia ha una valenza ancor più forte perché avviene nel segno dell'innovazione tecnologica e di servizi più efficienti che vengono resi al cittadino - ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina -. La Provincia di Barletta - Andria - Trani, nel rispetto della sua giovane età, continua a confermarsi un ente snello, dinamico ed all'avanguardia: grazie al percorso intrapreso con la Provincia di Brescia riusciremo a snellire ulteriormente i processi di fatturazione e di pagamento in favore delle imprese ed a controllore in tempo reale ogni procedura eseguita dal nostro ufficio, a cominciare dal Peg, che rappresenta l'insieme degli obiettivi dei singoli Dirigenti. Una Provincia modello per trasparenza e lotta agli illeciti amministrativi che, come si ricorderà, qualche mese fa era stata individuata dalla Prefettura quale esempio di buone pratiche proprio per interventi di prevenzione della corruzione». Al convegno hanno partecipato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani Francesco Spina, il Dirigente dell'Area Innovazione e Territorio della Provincia di Brescia Raffaele Gareri, il Dirigente del Settore E-governament, Politiche Comunitarie e di Area Vasta della Provincia Francesco Sciannamea e Stefania Civello della Direzione generale per la politica regionale unitaria comunitaria - Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica.
  • provincia bat
Altri contenuti a tema
Una donna al vertice dell'ordine degli ingegneri Bat: è Antonella Cascella Una donna al vertice dell'ordine degli ingegneri Bat: è Antonella Cascella Insediato il nuovo consiglio, tutti i nomi e le cariche
Campagna vaccinale e quarte dosi, i dati aggiornati nella Bat Campagna vaccinale e quarte dosi, i dati aggiornati nella Bat Poco meno del 50% dei bambini ha effettuato la somministrazione
«Polizia Locale sempre in prima linea. Vogliamo i nostri diritti» «Polizia Locale sempre in prima linea. Vogliamo i nostri diritti» Anche le delegazioni della Bat al sit-in avvenuto a Bari
248° Annuale di Fondazione della Guardia di Finanza: prima volta nella Bat 248° Annuale di Fondazione della Guardia di Finanza: prima volta nella Bat Conferiti riconoscimenti ai militari distintisi in operazioni di servizio
Centri per l'impiego Arpal, nuove opportunità di lavoro nella Bat Centri per l'impiego Arpal, nuove opportunità di lavoro nella Bat 314 le posizioni aperte nei vari ambiti professionali
9 Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale» Renato Nitti: «Bat nella prima fascia per presenza criminale» L'allarme lanciato dal Procuratore della Repubblica di Trani
Qualità della vita per giovani, Bat agli ultimi posti Qualità della vita per giovani, Bat agli ultimi posti I risultati delle classifiche del Sole 24 Ore, divisi per tre indici generazionali
Riaperti i termini per presentare domanda per i concorsi pubblici Riaperti i termini per presentare domanda per i concorsi pubblici Le prove erano state sospese a causa della pandemia. 27 i posti disponibili nelle diverse categorie
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.