Lavoratori igiene pubblica in protesta
Lavoratori igiene pubblica in protesta
Attualità

Lavoratori dell'igiene pubblica in sciopero, adesione totale a San Ferdinando

Protesta in Prefettura per nuove regole e tutele

Interrotte bruscamente le trattative per il rinnovo dei Contratti nazionali, si sono riuniti questa mattina sotto la sede della Prefettura di Barletta gli operatori del comparto di igiene pubblica di tutta la Bat che hanno aderito allo sciopero indetto per oggi 8 novembre.

Adesione totale allo sciopero da parte degli operatori di San Ferdinando di Puglia che unitamente presentano scuse alla cittadinanza a cui viene chiesta comprensione rispetto alle esigenze ben rappresentate dai sindacati. I servizi riprenderanno regolarmente al termine dello sciopero.

«Sono 27 mesi di mancato rinnovo malgrado gli operatori dell'igiene urbana in tutti i Comuni della provincia, sfidando la pandemia, hanno garantito uno degli elementi essenziali di sicurezza per tutte le nostre comunità», spiegano i referenti di FP CGIL, FIT CISL UIL Trasporti e FIADEL, che hanno indetto lo sciopero.

«Abbiamo come sindacato – si legge nel comunicato stampa diramato dalle sigle sindacali – tenacemente provato a sviluppare i temi della piattaforma e i bisogni dei lavoratori per sottoscrivere un rinnovo contrattuale di prospettiva, più coerente con l'indispensabile sviluppo industriale delle aziende, ma soprattutto come strumento rinnovato nelle regole e nelle tutele per lavoratrici e lavoratori, ma le associazioni datoriali, sia pubbliche che private, hanno solo mantenuto atteggiamenti spesso ondivaghi e pregiudiziali utili solo all'abbattimento dei costi. Per questo lunedì 8 novembre sarà sciopero generale per l'intera giornata e per tutti i turni di lavoro».
  • sciopero
Altri contenuti a tema
Sciopero nazionale del comparto scolastico, prevista un'alta adesione Sciopero nazionale del comparto scolastico, prevista un'alta adesione Possibili disagi anche negli istituti di San Ferdinando
In sciopero i lavoratori del settore elettrico, gas/acqua e ciclo dei rifiuti In sciopero i lavoratori del settore elettrico, gas/acqua e ciclo dei rifiuti Anche nella Bat braccia incrociate contro l’articolo 177 del Codice degli appalti
Stabilizzazione e sicurezza, nella Bat scioperano i dipendenti della pubblica amministrazione Stabilizzazione e sicurezza, nella Bat scioperano i dipendenti della pubblica amministrazione Manifestazione a Barletta davanti alla Prefettura
Proclamato lo sciopero per gli operai del settore agricolo e florovivaistico Proclamato lo sciopero per gli operai del settore agricolo e florovivaistico Il 15 giugno protesta davanti alla Prefettura di Barletta
Vertenza agricola, domani si torna a scioperare a San Ferdinando Vertenza agricola, domani si torna a scioperare a San Ferdinando La decisione è stata presa dopo una movimentata assemblea con i lavoratori
Pasqua anche per i lavoratori, è sciopero Pasqua anche per i lavoratori, è sciopero Negozi chiusi anche a "Pasquetta"
Sciopero dei medici del SSN: adesione con picchi del 75% Sciopero dei medici del SSN: adesione con picchi del 75% Assemblea a Bari all'interno dell'Ordine dei Medici. Rappresentanza dalla BAT
Sanità in sciopero: il 16 dicembre incrociano le braccia i camici bianchi Sanità in sciopero: il 16 dicembre incrociano le braccia i camici bianchi Finanziamenti adeguati, piano assunzioni, condizioni di lavoro intollerabili
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.