Povertà
Povertà
Territorio

Puglia, raddoppiano le famiglie in povertà: l'analisi

Coldiretti: «Con la crisi tante persone sono costrette a far ricorso alle mense molto più frequentemente»

«Raddoppia il numero delle famiglie in povertà sul territorio pugliese, passando in un anno da 290 mila a 440 mila, a causa della crisi scatenata dalla guerra in Ucraina, l'aumento dei prezzi e i rincari delle bollette energetiche, a partire da gas e luce» a lanciare l'allarme è stata la Coldiretti, alla luce di un'analisi dei nuovi dati Istat.

L'indice di povertà raggiunto dalla Regione è nel 2021 del 27.5% (18.1% è stato quello del 2020): «Con la crisi tante persone sono state costrette a far ricorso alle mense molto più frequentemente Fra i nuovi poveri ci sono coloro che hanno perso il lavoro, piccoli commercianti o artigiani che hanno dovuto chiudere, le persone impiegate nel sommerso che non godono di particolari sussidi o aiuti pubblici e non hanno risparmi accantonati, come anche molti lavoratori a tempo determinato o con attività colpite dalle misure contro la pandemia. Persone e famiglie che mai prima d'ora avevano sperimentato condizioni di vita così problematiche» ha sottolineato l'associazione.

Poi i membri hanno concluso: «Tra le categorie più deboli in Puglia si contano oltre 30 mila bambini di età inferiore ai 15 anni che hanno bisogno di essere assistiti e sono a forte rischio di povertà anche educativa e di dispersione scolastica, ma anche gli anziani a basso reddito. Circa un terzo è rappresentato da uomini e donne con più di 65 anni, che non possono pagarsi un pasto completo o le bollette di luce e riscaldamento».
  • regione puglia
  • coldiretti puglia
  • Povertà
  • Coldiretti
Altri contenuti a tema
Natale, niente doni per 4 pugliesi su 10 Natale, niente doni per 4 pugliesi su 10 Il 38% non acquisterà regali, soltanto il 9% continuerà a destinare lo stesso budget rispetto all'anno scorso
Giornata del suolo, tutti i Comuni della Bat "a rischio frane" Giornata del suolo, tutti i Comuni della Bat "a rischio frane" L'analisi di Coldiretti Puglia
Caro energia, un pugliese su due taglia l'uso degli elettrodomestici Caro energia, un pugliese su due taglia l'uso degli elettrodomestici Il 40% dei pugliesi sta rinunciando a telefonia e prodotti elettronici, il 25% sta tagliando le spese per ristoranti, viaggi e abbigliamento
Coldiretti Puglia: «Subito un decreto flussi per "salvare" i raccolti» Coldiretti Puglia: «Subito un decreto flussi per "salvare" i raccolti» 14 mila lavoratori non comunitari impegnati sul territorio regionale, la gran parte proprio in agricoltura
Cyber monday, Coldiretti: «Il 43% dei pugliesi acquista on line» Cyber monday, Coldiretti: «Il 43% dei pugliesi acquista on line» I consigli per evitare le frodi e l'acquisto di prodotti non conformi alle caratteristiche garantite
«9 famiglie pugliesi su 10 consumano olio extravergine d'oliva tutti i giorni» «9 famiglie pugliesi su 10 consumano olio extravergine d'oliva tutti i giorni» La rilevazione di Coldiretti: «È indispensabile, arricchisce sapori e ricette»
Olio, Coldiretti Puglia non ci sta: «Costi di energia quintuplicati» Olio, Coldiretti Puglia non ci sta: «Costi di energia quintuplicati» L'associazione: «Non è più rinviabile un piano strategico a livello nazionale»
«Il 37% dei bambini pugliesi è obeso o in sovrappeso» «Il 37% dei bambini pugliesi è obeso o in sovrappeso» L'allarme lanciato da Coldiretti: «Mense bocciate da un genitore su 4»
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.