Bambino
Bambino
Enti locali

Al via il progetto "Insieme", Sportello di Ascolto e sostegno alla genitorialità

Cooperazione tra l'associazione Cecilia e l'ambito Tavoliere Meridionale

Uno Sportello di ascolto e sostegno alla genitorialità che ha come finalità la promozione dei diritti e del benessere dell'infanzia, dell'adolescenza, del singolo e del nucleo familiare, tramite l'accoglienza, l'ascolto, l'orientamento e soprattutto il sostegno, in luogo protetto, nelle diverse fasi del ciclo vita.

È questo l'obiettivo e finalità del progetto "INSIEME" promosso dall'associazione Cecilia Onlus e sostenuto con forza dell'Ambito Tavoliere Meridionale di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli.

Si vogliono offrire spazi di accoglienza, ascolto, condivisione, sostegno e partecipazione attiva, nonché percorsi di orientamento ed informazione alfine di rendere la famiglia e il singolo, soggetto attivo della promozione del proprio benessere, nonché renderlo consapevole della soggettività sociale che gli appartiene di diritto.

"Il progetto si pone l'obiettivo non solo del sostegno alle problematiche del singolo e delle coppie, - spiega il vicesindaco di San Ferdinando di Puglia, Arianna Camporeale - ma anche percorsi di educazione alla genitorialità, percorsi di sostegno alle problematiche della coppia, percorsi di sostegno alle problematiche degli adolescenti e tanto altro ancora. Con questo Sportello di Ascolto puntiamo anche alla creazione di uno spazio per accompagnare le coppie che stanno o si vogliano avvicinare ad un percorso di affido, attraverso un primo momento di informazione e soprattutto formazione. Siamo certi che – sottolinea Arianna Camporeale-, soprattutto in questo periodo difficile, offrire un luogo di ascolto e sostegno è fondamentale per il supporto sociale dei nostri cittadini"

In questi spazi virtuali e fisici è possibile, per i cittadini dei tre comuni dell'ambito, avere consulenza e sostegno psicologico, socio-pedagogico e legale; educativo per genitori; percorsi alla genitorialità ed alla comunicazione intergenerazionale; supporto ai docenti; formazione affettivo-sessuale per adolescenti e giovani; temi di conflittualità sociale (bullismo, cyberbullismo, violenza di genere, ecc.); formazione alle famiglie adottive ed affidatarie.

Le attività sono realizzate con l'ausilio di un'équipe multidisciplinare di professionisti specializzati, composta da psicologi, avvocati, educatori, mediatori, pedagogisti, educatori e volontari. Le attività sono totalmente gratuite e realizzare in assoluto rispetto della privacy e della riservatezza di ogni singolo individuo.

"Ringraziamo l'Ambito Tavoliere Meridionale per la fiducia per questo meraviglioso progetto – ha affermato Gaetano Daloiso, presidente dell'associazione Cecilia Onlus- e siamo molto contenti di poter rafforzare con più vigore l'attività che la nostra associazione ha svolto in questi anni. Sarà anche fondamentale entrare nelle scuole e nelle case di ognuno per sensibilizzare sempre più cittadini e giovani su tematiche importanti e soprattutto supportarli in fasi difficili delle proprie vite".

In questa prima fase, a causa dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19, le attività saranno telefoniche e virtuali, mentre non appena le condizioni lo renderanno possibile saranno attivati sportelli fisici nei tre comuni interessati: Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli.

È possibile rivolgersi allo Sportello di Ascolto contattando il numero dedicato 389/5417336 ogni martedì mattina dalle 10.00 alle 12.00 e il giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00 oppure scrivendo a cecilionlus@gmail.com.
  • Servizi Sociali
Altri contenuti a tema
Meno fondi per l'inclusione sociale: la protesta di Ideazione Comune, Forza Italia e Fratelli d'Italia Meno fondi per l'inclusione sociale: la protesta di Ideazione Comune, Forza Italia e Fratelli d'Italia Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma dei tre partiti politici
Ambito Tavoliere Meridionale, tavolo di concertazione per il Piano Sociale di Zona Ambito Tavoliere Meridionale, tavolo di concertazione per il Piano Sociale di Zona Giovedì 5 novembre sulla piattaforma meet l’incontro aperto agli attori pubblici e privati del territorio
A San Ferdinando di Puglia si punta all'affido A San Ferdinando di Puglia si punta all'affido L’Assessore al Welfare Locale «Camporeale: intendiamo sostenere e accompagnare le famiglie in questa straordinaria esperienza»
Piano sociale di zona, a San Ferdinando di Puglia l'incontro dell'ambito Piano sociale di zona, a San Ferdinando di Puglia l'incontro dell'ambito Saranno presenti i Sindaci, Salvatore Puttilli, Bernardo Lodispoto e Francesco Di Feo
Comune in convenzione con alcune associazioni per il sostegno alle persone in difficoltà Comune in convenzione con alcune associazioni per il sostegno alle persone in difficoltà Approvati dalla giunta gli schemi di convenzione
Politiche sociali, ieri la firma a San Ferdinando della Convenzione per il ciclo 2018 -2020 Politiche sociali, ieri la firma a San Ferdinando della Convenzione per il ciclo 2018 -2020 San Ferdinando di Puglia rimane comune capofila
© 2001-2021 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.