Arianna Camporeale
Arianna Camporeale
Vita di città

Emergenza economica Covid-19, ecco i servizi e i bonus attivati dal Comune

Camporeale: «Stiamo pensando a tutte le esigenze»

Le risorse del Comune ma anche quelle arrivate dallo Stato. «Stiamo pensando a tutte le necessità», ha affermato l'assessore ai servizi sociali di San Ferdinando di Puglia, Arianna Camporeale. L'emergenza Covid-19, ormai, si è trasformata in una vera crisi economica che ha provocato un allargamento della fascia dei bisogni in tutta l'Italia causata dalla chiusura delle aziende e dei negozi con ripercussioni su imprenditori e dipendenti. Nel centro ofantino l'Amministrazione comunale aveva già provveduto a mettere da parte un fondo di circa 100mila euro «ottenuto da alcuni servizi in questo momento inutilizzabili», ha sottolineato Camporeale.

A questi vanno ad aggiungersi circa 131mila euro che il Governo ha stanziato, come anticipo del Fondo di solidarietà comunale, che il sindaco Salvatore Puttilli e la sua squadra stanno utilizzando per incrementare i servizi a sostegno di chi a stento riesce a comprare il pane.

I soldi sono stati così investiti: contributi economici, ticket spesa, l'attivazione di un servizio sostegno agli anziani soli e per i diversamente abili, la consegna di pasti a domicilio, (considerato che le mense sono state sospese dal decreto), la riattivazione del supporto specialistico a domicilio e del supporto scolastico sempre a domicilio.

«I requisiti e i criteri di accesso ai contributi sono stati concordati con l'equipe dei servizi sociali», ha continuato l'assessore. Hanno diritto agli aiuti: le famiglie che non percepiscono uno stipendio fisso, chi non percepisce pensione, chi non percepisce altre indennità o misure a sostegno. Su quest'ultimo aspetto si valuterà caso per caso come agire. Il contributo verrà erogato anche a quelle famiglie la cui unica fonte di reddito è rappresentata da un'attività commerciale e versano in una situazione di indigenza momentanea. Ne beneficerà anche chi paga l'affitto della propria abitazione e non usufruisce già del bus dell'affitto casa.

«Abbiamo creato dei modelli di domanda online che saranno disponibili dal prossimo 1° aprile - ha specificato Camporeale -. Non assediate il Comune, i patronati e i sindacati come è stato già fatto. Il modello bisogna scaricarlo online. Chi non avrà la possibilità di farlo, dovrà comunicarlo ai servizi sociali che si impegneranno a farlo recapitare a casa. I fondi - ha concluso - saranno utilizzati anche per comprare gli alimenti da dare alle associazioni di volontariato che ringrazio per tutto il lavoro prezioso che stanno svolgendo».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
La regione Puglia stanzia 20 milioni di euro per attività extra-agricole La regione Puglia stanzia 20 milioni di euro per attività extra-agricole Provvedimento che rientra nel Piano di sviluppo rurale
Da martedì 2 giugno riparte il mercato settimanale a San Ferdinando di Puglia Da martedì 2 giugno riparte il mercato settimanale a San Ferdinando di Puglia Al via sia il settore alimentare che merceologico
Emergenza economica Covid-19, in arrivo 34mila euro dalla regione Puglia Emergenza economica Covid-19, in arrivo 34mila euro dalla regione Puglia Un aiuto per tutte le fragilità causate dalla pandemia
Italia Viva Bat: «Cogliere la sfida dell'innovazione per il rilancio del territorio» Italia Viva Bat: «Cogliere la sfida dell'innovazione per il rilancio del territorio» Nota dei vertici provinciali del partito
Irrigazione dei campi, il Consorzio aumenta i metri cubi di acqua per ettaro Irrigazione dei campi, il Consorzio aumenta i metri cubi di acqua per ettaro Da 700 metri cubi a 1.250 per il Comprensorio dell'Ofanto
Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Nota del consigliere regionale del Partito Democratico
Emergenza sanitaria, proposte dei coordinatori territoriali di ItaliaViva Puglia Emergenza sanitaria, proposte dei coordinatori territoriali di ItaliaViva Puglia Nota dei vertici locali del partito
Fase 2, obbligo di indossare la mascherina in luoghi aperti al pubblico Fase 2, obbligo di indossare la mascherina in luoghi aperti al pubblico L'ordinanza del sindaco Salvatore Puttilli con orari di chiusura
© 2001-2020 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.