Donne braccianti contro il caporalato
Donne braccianti contro il caporalato
Attualità

Geografia del caporalato, la presentazione del progetto della Cgil

Venerdì 20 maggio l'incontro con gli studenti di Margherita di Savoia per sensibilizzarli ai temi dell'illegalità e dello sfruttamento

Il caporalato è uno delle questioni più ricorrenti quando si parla di sfruttamento del lavoro, specialmente in regioni come la Puglia. La Flai Cgil ha la lanciato una nuova iniziativa per sensibilizzare sul tema dello sfruttamento del lavoro agricolo, denominata "quaderni".

Venerdì 20 maggio alle ore 11:00 nell'auditorium dell'IISS di Margherita di Savoia si svolgerà la presentazione del primo quaderno, intitolato "Geografia del Caporalato", curato dall'Osservatorio Placido Rizzotto agli studenti del quinto anno del liceo scientifico e istituto alberghiero. «Riteniamo opportuno parlare con gli studenti dell'ultimo anno di due scuole secondarie, prossimi tra qualche mese ad entrare nel mondo del lavoro perché anche a loro va fatto conoscere questo grave problema del caporalato che riguarda l'agricoltura ma non solo. Molte volte nella civiltà moderna si pensa che questo fenomeno non è più presente o magari appartiene ad altra epoca, ma difatti non è così - ha spiegato Gaetano Riglietti, segretario generale Flai Cgil Bat - Oggi questo fenomeno ci fa tornare indietro nel tempo, pensando a ciò che accade nell'intermediazione illecita di manodopera in cui 'qualcuno' interviene nello stabilire quali sono i diritti, l'orario di lavoro e il salario. Per queste ragioni occorre continuare a dare tanto, a partire dalla conoscenza per contrastare il fenomeno cercando di sconfiggerlo, dando dignità, diritti e giusto salario alle lavoratrici e ai lavoratori».

Interverranno il dirigente scolastico dell'istituto "Aldo Moro" di Margherita di Savoia, Valentino Di Stolfo, il professor Giovanni Sardaro, e Matteo Bellegoni dell'Osservatorio Placido Rizzotto e Flai Cgil Nazionale che presenterà il quaderno.

  • cgil bat
Altri contenuti a tema
Sciopero generale Cgil Puglia, pullman dalla Bat Sciopero generale Cgil Puglia, pullman dalla Bat Valente: «Manovra irricevibile perché penalizza le fasce più deboli»
Flc Cgil Bat, Angela Dell'Olio confermata alla segreteria Flc Cgil Bat, Angela Dell'Olio confermata alla segreteria «Sapremo dare quelle risposte che i lavoratori della conoscenza cercano in questo momento storico in cui la scuola è messa sotto duro attacco»
Cgil Bat: «Accoglienza dei lavoratori agricoli migranti, i sindaci si attivino per trovare soluzioni» Cgil Bat: «Accoglienza dei lavoratori agricoli migranti, i sindaci si attivino per trovare soluzioni» Riglietti (Flai): «Abbiamo chiesto incontri sia ad Andria che a Barletta ma non abbiamo ricevuto risposte»
Valente esorta alla realizzazione delle comunità energetiche nella Bat Valente esorta alla realizzazione delle comunità energetiche nella Bat Il segretario provinciale della Cgil: «Gli amministratori del territorio dimostrino di saper essere classe dirigente»
Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt L'azienda e l'organizzazione sindacale si sono ripromesse un confronto serrato a cadenza mensile per affrontare le diverse problematiche
Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Manifestazione della Cgil davanti alla sede della Asl Ileana Remini: «Gli impegni non possono essere disattesi, servono risposte certe subito»
Riglietti: «Alle aziende agricole della Bat non piace la rete del lavoro agricolo di qualità» Riglietti: «Alle aziende agricole della Bat non piace la rete del lavoro agricolo di qualità» La nota del segretario generale della categoria, che sottolinea i pochi iscritti
Iniziativa unitaria di Cgil, Cisl e Uil per il Primo Maggio nella Bat Iniziativa unitaria di Cgil, Cisl e Uil per il Primo Maggio nella Bat L'appuntamento al Parco dell'Umanità di Barletta
© 2001-2022 SanFerdinandoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
SanferdinandoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.